“Il caffè è un amico, un amico che ti tiene sveglio, fa sta’ più allegri e qualche volta evita i dispiaceri.” (Café Express)

La caffeina: stimolante e drenante naturale

Caffeina

Caffeina

La caffeina è una sostanza alcaloide che appartiene ad un gruppo di lipidi solubili. La sua azione è stimolante del sistema nervoso centrale, ha azione diuretica ed effetto vasodilatatore. Usata nelle formulazioni topiche quali creme, gel e sieri, svolge un’interessante azione drenante e vasodilatatore, riattivando il microcircolo e inibendo perciò la stagnazione dei grassi. Questa azione è indispensabile per il trattamento degli inestetismi della cellulite, aiutando a ridurre il fastidioso effetto “buccia d’arancia”, ma anche utilissimo nel ridurre il gonfiore di borse e occhiaie.

La caffeina viene comunemente usata anche nei medicinali e negli alimenti energetici.

Del caffè non si butta nulla. Il suo infuso corroborante lo si beve e i suoi fondi possono essere utilizzati in casa o giardino. È un repellente ecologico contro le formiche e le lumache, può essere utilizzato come concime per le piante, posto nel frigorifero attira i cattivi odori e infine si può utilizzare per ravvivare il colore castano dei capelli.

<Un po’ di storia.>

Molte leggende sono legate alla sue origini.

Quella del pastore Kaldi e le sue capre, che portò a pascolare in Etiopia. Un giorno le capre mangiarono le bacche e masticarono le foglie della pianta del caffè e quando, durante la notte il pastore le mise a ricovero, queste iniziarono ad agitarsi con energia e rimasero sveglie come mai prima. Il pastore quindi raccolse le bacche e ne fece un infuso, ottenendo così il primo caffè.

Quella di Maometto che sentendosi male vide l’apparizione dall’Arcangelo Gabriele che gli offriva una pozione nera (come la Sacra Pietra della Mecca) creata da Allah, che gli permise di tornare in forze continuare le sue imprese.

Quella dei monaci del Monastero Chehodet nello Yemen, che utilizzavano una bevanda nera e intensa per poter vegliare tutta la notte in preghiera.

Altre leggende collocano le origini del caffè sugli altipiani dell’Abissinia, mentre in occidente il caffè si diffuse partendo da Venezia nel 1640, con l’apertura della prima “Bottega del caffè”.

La bevanda fu subito molto apprezzata tanto che nel 1690 partì una spedizione di marinai olandesi per impadronirsi di alcune piantine. Approdarono a Mokha sulle coste dello Yemen. Da allora si diffusero le prime piantagioni a Giava e Sumatra per poi espandersi all’America centrale e meridionale dove tutt’oggi si concentrano le più estese piantagioni al mondo.

Prodotti drenanti con caffeina della linea Gen-Hyal:

Gen-Hyal Lipo-Dren

siero drenante ad azione termogenica a base di acido ialuronico e ingredienti drentanti attivi è un alleato indispensabile come coadiuvante per il trattamento degli inestetismi della cellulite edematosa e della couperose.

Gen-Hyal Eyes

siero levigante contorno occhi dalla spiccata azione drenante, a base di acido ialuronico ad alta concentrazione. Sia attivo che preventivo per borse e occhiaie.